Si pubblica in allegato, per la necessaria conoscenza, il Decreto Legge n. 122 del 10 settembre 2021, vigente dall’11 settembre 2021.

Si evidenzia, in particolare, che

  • Fino al 31 dicembre 2021, termine di cessazione dello stato di emergenza, al fine di tutelare la salute pubblica, chiunque accede alle strutture delle istituzioni scolastiche deve possedere ed è tenuto a esibire la certificazione verde COVID-19. La disposizione non si applica agli alunni e ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute, che si allega (Circolare del Ministero della salute n. 35309 del 4 agosto 2021 avente ad oggetto “Certificazioni di esenzione alla vaccinazione anti-COVID-19”)
  • Per l’accesso ai cortili dei diversi plessi scolastici non è previsto il controllo della certificazione verde Covid-19
  • La “certificazione verde COVID-19” dovrà essere esibita al personale formalmente autorizzato con apposita delega della Dirigente scolastica ed individuato nei Collaboratori scolastici presenti, secondo i rispettivi turni di servizio, nei diversi plessi. I collaboratori, sono stati formati in materia di privacy.

Si ricorda che la certificazione verde viene rilasciata:

  1.  A chi abbia effettuato la prima dose o il vaccino monodose da 15 giorni o abbia completato il ciclo vaccinale;
  2.  A chi sia risultato negativo a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti;
  3.  A chi sia guarito da COVID-19 nei sei mesi precedenti;

Si ringrazia per la collaborazione.

                                                                                                                                       La Dirigente Scolastica

                                                                                                                                          Maria Gabriella Aru